Skip to main content

Il ristorante la Rosa dei Venti a Buggerru si trova presso l’omonimo hotel a pochi passi dal porto turistico. La sua posizione privilegiata e l’incantevole vista mare ne fanno la scelta ideale per un pranzo o una cena dove si incontrano tradizione e modernità.

La Rosa dei Venti propone piatti tipici della tradizione sarda valorizzando le ricette locali che in questa terra si tramandano di generazione in generazione con una particolare attenzione all’origine degli ingredienti utilizzati.

Lo staff de “la Rosa dei Venti” a Buggerru infatti seleziona con cura i fornitori affinchè ogni piatto possa essere espressione dei principi della cucina SlowFood ai quali si attiene da sempre per generare un impatto positivo sul territorio.

Il menù del ristorante “La Rosa dei Venti”

Come da tradizione ogni ristorante di LVG Hotel Collection sceglie sapientemente di valorizzare la tradizione enogastronomica locale e il Ristorante “La Rosa dei Venti” a Buggerru non fa eccezione.

La carta del ristorante affacciato sul porto e a pochi passi dalla principali attrazioni del luogo, cambia ogni stagione con l’obiettivo di promuovere le diverse culture culinarie locali che di stagione in stagione offrono piatti differenti.

Con l’arrivo della primavera non possono mancare i formaggi freschi e l’agnello, piatto tradizionalmente legato alla Pasqua ma che in terra sarda è protagonista ben oltre  le prime settimane della bella stagione.

L’arrivo della primavera permette di arricchire l’esperienza di gusto con gli ultimi carciofi che vengono sostituiti in tavola da favette e asparagi selvatici. Prima dell’inizio dell’estate inoltre si può ancora gustare uno dei piatti tipici sardi più ricercati: gli spaghetti con i ricci di mare.

Per tutelare il ciclo biologico di questo mollusco infatti la pesca e raccolta può avvenire solo da autunno inoltrato fino ai primi giorni di primavera.

I molluschi sono poi i protagonisti della cucina estiva della Sardegna. Dalla zuppa di cozze alla sarda con pomodori pachino agli spaghetti all’algherese con arselle, olive, capperi e pomodoro ogni piatto esalta i profumi del mare soprattutto se abbinato ai vini bianchi frizzanti di questa regione.

I secondi piatti come le polpette con ricotta di capra , il tipico porceddu o il coniglio selvatico alla sarda completano l’offerta enogastronomica del territorio e trovano posto alla tavola del Ristorante La Rosa dei Venti a Buggerru.

Ristorante-La-Rosa-dei-Venti-a-Buggerru

Il ristorante “La Rosa dei Venti a Buggerru”: come arrivare

Il ristorante con la sua splendida terrazza vista mare si trova a Buggerru, un piccolo borgo affacciato sul mare a sud ovest della Sardegna.

Un tempo villaggio di minatori e pescatori oggi Buggerru è meta di vacanza per chi vuole coniugare il piacere delle splendide spiagge di questo angolo di paradiso con la scoperta dell’entroterra sardo e della sua centenaria storia mineraria.

Il ristorante “la Rosa dei Venti” si trova in prossimità del porticciolo turistico, in via Roma 11,  ed è raggiungibile percorrendo la strada Provinciale 83 sia dalle vicine località di Nebida e Masua che, da nord, dalle città di Portixeddu e San Nicolò.